Biometria IOL master Zeiss

-

La biometria oculare con IOLMaster 700 della Zeiss è fondamentale per il calcolo delle lenti intraoculari (IOL) durante interventi di cataratta o chirurgia refrattiva. Questo strumento avanzato permette di determinare in una sola sessione diversi parametri oculari essenziali, tra cui la lunghezza assiale dell’occhio, i raggi di curvatura della cornea, lo spessore della cornea, la profondità della camera anteriore, lo spessore del cristallino e la distanza bianco-bianco. Tutte queste misurazioni avvengono senza contatto, garantendo un’esperienza confortevole per il paziente.

Inoltre, grazie alle formule di IV generazione come la Barrett Suite e Haigis, è possibile calcolare le IOL anche per pazienti che hanno subito interventi di correzione laser o per l’impianto di IOL toriche. Le formule Holladay 1 e 2, SRK e Hoffer Q sono disponibili per ulteriori opzioni di calcolo.

Uno dei vantaggi principali dell’IOLMaster 700 è la capacità di rilevare geometrie oculari irregolari, come l’inclinazione o il decentramento del cristallino, che possono influenzare significativamente i risultati post-operatori. Questo strumento offre anche un’elevata percentuale di penetrazione della cataratta, superiore al 99%, grazie alla tecnologia SWEPT Source Biometry.

Infine, il Fixation Check integrato nell’IOLMaster 700 può fornire indicazioni utili sulle patologie maculari, come fori maculari, membrane epiretiniche e degenerazione maculare senile, facilitando la diagnosi e il trattamento di queste condizioni durante la pratica clinica quotidiana.