Capsuloressi con Capsulaser

-

CAPSULaser è un laser selettivo, con emissione continua, in grado di effettuare una capsulotomia perfettamente circolare e continua in meno di un secondo.

A Microchirurgia Villa Massimo è ora disponibile il nuovo laser per la capsuloressi “Capsulaser”, straordinario miglioramento nella precisione dell’intervento di cataratta.

Ma cosa è la capsuloressi? E’ l’apertura rotonda sulla capsula anteriore del cristallino che il chirurgo deve eseguire nelle prime fasi dell’intervento, si può fare con apposite pinze sottilissime oppure con laser speciali. Questa apertura deve essere perfettamente rotonda per non avere punti di debolezza e deve essere di dimensione giusta per contenere il cristallino artificiale in modo stabile, ma deve essere anche perfettamente centrata sull’asse ottico per permettere la collocazione più precisa possibile del cristallino artificiale, soprattutto nel caso di cristallini premium con caratteristiche ottiche complesse e che quindi non devono assolutamente essere decentrati. Anche se
il chirurgo è molto preciso, l’esecuzione manuale presenta dei rischi di irregolarità che ci possono dare problemi successivi.

Questa precisione si ottiene con i laser ma finora i laser sono stati anche molto ingombranti ed era obbligatorio collegarli all’occhio in modo meccanico con momenti di suzione per tenerlo fermo, cosa fastidiosa e che generava una alta pressione momentanea, a volte foriera di danni interni, che si scoprivano nel postoperatorio.

Questi limiti sono stati superati dal CAPSULASER , un laser di altissima precisione che in un solo decimo di secondo realizza una perfetta capsuloressi senza entrare in contatto col bulbo. Il chirurgo potrà scegliere prima la dimensione della ressi e sarà sufficiente mettere a fuoco la capsula anteriore colorata con apposito innocuo colorante e premere il pedale per un decimo di secondo. La ressi così ottenuta, inoltre ha un bordo estremamente elastico e robusto, quindi le successive manovre endobulbari non la romperanno con grande aumento della sicurezza di tutta la procedura. Alla fine dell’intervento il chirurgo procederà ad impiantare il giusto cristallino artificiale che troverà la collocazione prevista in fase di calcolo e perfetta come stabilità.

Un grande passo avanti nella precisione dell’intervento di cataratta ed una sicurezza nella sua perfetta programmazione.

Prendi un appuntamento

Oppure scrivi un email a microchirurgia@mvm-roma.it  o compila il form qui in basso. Ti risponderemo in pochi minuti. La segreteria è attiva dalle 9 alle 20 dal lunedì al venerdì.

Leggi l'informativa sulla privacy ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali.