Test della sensibilità ai colori

-

Il test del senso cromatico è un esame finalizzato all’analisi della capacità dell’occhio umano di distinguere i diversi colori, consentendo di identificare eventuali problematiche legate al senso cromatico.

Una corretta percezione cromatica richiede la capacità di distinguere i tre colori primari: rosso, verde e blu. Qualora vi sia una compromissione nella percezione di uno o più di questi colori, si parla di discromatopsia.

Durante il test del senso cromatico, vengono utilizzate immagini contenenti diverse combinazioni di colori, con numeri o simboli nascosti, che possono essere distinti in modo diverso da individui con o senza discromatopsia. Questo consente di misurare e diagnosticare vari tipi di discromatopsia, evidenziando le discrepanze nella percezione dei colori.

L’analisi del senso cromatico riveste particolare importanza nella valutazione della funzionalità visiva e nella diagnosi precoce di eventuali disturbi legati alla percezione dei colori, fornendo al medico informazioni cruciali per la gestione e il trattamento delle condizioni patologiche associate alla discromatopsia.